Top
La "lanterna" di Fuksas in centro a Roma - iDesignMe
fade
15509
post-template-default,single,single-post,postid-15509,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

La “lanterna” di Fuksas in centro a Roma

La “lanterna” di Fuksas in centro a Roma

Una nuova architettura dello ultimata recentemente dallo Studio Fuksas modifica il paesaggio urbano il centro storico di Roma: la “Lanterna” una cupola in vetro e acciaio che si erge dal palazzo dell’Ex Unione Militare, con le sue forme morbide e voluttuose.

iDesignMe-fuksas-ex-unione-2 iDesignMe-fuksas-ex-unione-6

Il contesto storico è stato rivisto in chiave contemporanea: lo studio fuksas ha privilegiato un intervento leggero sulle facciate dell’edificio, mantenendo invariato il primo nucleo che risale alla fine dell’800. Inoltre  è stata valorizzata ed incrementata la luminosità, che fa ulteriormente spiccare lo spettacolare edificio.

Emblema dell’intero progetto è la cupola, la “Lanterna” infatti attraversa tutto l’edificio, dando uno scorcio lungo l’intera struttura: un’altezza massima di circa 7,50 mt dal livello calpestabile che ospita uno spazio panoramico di circa 300 mq che lascia senza fiato per l’intensità e l’incredibile luminosità ottenuta tramite la luce naturale e che di notte si trasforma in una sorta di diamante sfaccettato.

iDesignMe-fuksas-ex-unione-3

 

Ogni pianto si contraddistingue per le linee fluide e bianche dove impera lo stile Fuksas: le “bolle” di grandezza differente fungono di volta in volta da sedute, tavolini o desk e si riflettono anche sul sul sofitto. L’unico tocco di colore è quello del pavimento, dalla tonalità calda che mette in risalto l’intera ambientazione estremamente candida.

iDesignMe-fuksas-ex-unione-4

 

iDesignMe-fuksas-ex-unione-5

Gli arredi prodotti su design di Fuksas sono ispirati ai giochi per bambini, sono sculture fluide e divertenti realizzate in vetroresina e la forma che impera all’interno di questi ambienti è sicuramente quella circolare che accoglie e coinvolge chi vi entra.

Via Designboom

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment