Top
Ball Pool a Washington
fade
21811
post-template-default,single,single-post,postid-21811,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Ball Pool a Washington

Ball Pool a Washington

Chi da bambino non ha amato tuffarsi in quei mondi colorati generati dalle ball pool? Beh se siete curiosi di risentire quella medesima sensazione di euforia ma in vena decisamente più adulta? C’è una Ball Pool a Washington, nel  National Building Museum, che vi aspetta!

iDesignMe-BallPool Washington-05 iDesignMe-BallPool Washington-04

The Beach è il nome dell’allestimento realizzato dallo studio sperimentale Starkitecture di Brooklyn, una gigantesca piscina, con ombrelloni e effetto sabbia bianca (veramente bianca, non per modo di dire) ed al posto dell’acqua una quantità enorme di palline anch’esse candide in cui tuffarsi. Le 750.000 palline vengono ulteriormente aumentate di numero tramite l’ausilio di specchi, in modo che sembrino davvero un mare.

iDesignMe-BallPool Washington-03 iDesignMe-BallPool Washington-01

L’effetto dell’estremizzazione della monocromia in contrasto con le persone “colorate” che ci si tuffano è bellissimo, non si può rimanere distaccati, l’istinto al tuffo è ovvio, così come quello di trasformarsi in bambini entusiasti di nuovo.

Photos by Noah Kalina.

 

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment