Top
Paolo Orlandi ed il mondo pop illustrato
fade
21871
post-template-default,single,single-post,postid-21871,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
iDesignMe / Arts  / Illustration  / Paolo Orlandi

Paolo Orlandi

Ho incontrato la prima volta Paolo Orlandi in un bar, avete presente quelle persone che ti colpiscono? Paolo è il tipo di persona che in mezzo ad una folla spicca, vi chiederete perché non conoscendolo, beh la spiegazione è semplice: personalità.

Il suo stile, il suo modo di fare e la sua immensa arte emergono da ogni parola che pronuncia quando gli si chiede del suo lavoro, di ciò che ama fare, ossia creare delle illustrazioni pazzesche.

iDesignMe-Paolo Orlandi-kill bill

Alla domanda, quando hai iniziato? La risposta – che mi ha espressamente chiesto di riportare – è che da bambino, aveva iniziato a giocare con le Barbie che ad un certo punto gli sono state tolte, da li il guizzo, la sua arte ha iniziato a fluire dalle sue mani, in quanto le Barbie ha iniziato a disegnarle! Diplomatosi all’Accademia di Bella Arti di Brera continua il suo percorso artistico avvicinandosi ai fumetti e ad al mondo pop…

Passando dalle illustrazioni per copertine di libri (anche per DeAgostini), alle live illustration, dalla realizzazione di disegni per un libro sui cavalli alla creazione di tarocchi personalizzati, l’inconfondibile stile di Paolo permea tutte le creazioni, si riconosce la sua mano e la sua personalità.

Paolo ha all’attivo, oltre a tanti altri lavori, un fumetto pubblicato: Tash The Btx Girl.
Tash è una versione estremamente vera e senza filtri della realtà: il personaggio principale, che da il nome al fumetto, è una modella perfetta a cui è stato iniettato del BTX da uno scienziato estetico pazzo trasformando il suo corpo in un mix di perfezione (in quanto può modificarlo a suo piacimento), eterna giovinezza e noia, si avete letto bene, noia, perchè Tash è fredda ed annoiata.

iDesignMe-Paolo Orlandi-Tash-BTX girl-fumetto

Ammetto di essermi completamente innamorata della sua linea di ritratti, riescono perfettamente a cogliere lo stile, sono delle vere e proprie istantanee, che colgono l’anima della scena o del personaggio. Non vedo l’ora di vedere i suoi prossimi lavori!!

Serena
Serena

<p>Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente… design!</p>

No Comments

Post a Comment