Top
Installazione di luce: Les Cordes by Mathieu Lehanneur - iDesignMe
fade
15253
post-template-default,single,single-post,postid-15253,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Installazione di luce: Les Cordes by Mathieu Lehanneur

Installazione di luce: Les Cordes by Mathieu Lehanneur

Nel 2013 la Capitale della Cultura Europea è Marsiglia, lo Château Borély divene proprio in questa occasione il Museo delle arti decorative e ospita la splendida installazione luminosa del designer francese Mathieu Lehanneur.

iDesignMe-LES-CORDES-by-Mathieu-Lehanneur-3

Eventi, manifestazioni ed esibizioni stanno animando la città, una meta perfetta per un weekend di relax, magari soggiornando nello splendido Mama Shelter realizzato in collaborazione con Philippe Starck. Les Cordes, lo spettacolare progetto di cui abbiamo deciso di parlarvi oggi è una sorta di lampadario, una installazione luminosa realizzata per creare un netto contrasto con l’ambiente circostante, infatti è come se i fili della corda emergessero dal soffitto.

Una serie di archi capovolti che alleggeriscono il ricco spazio dalle linee ottocentesche, con una struttura minimal e contemporanea dove è palese la ricercata sintesi del designer francese Mathieu Lehanneur . La struttura è stata posizionata all’ingresso del museo di Château Borély, come ad accogliere i visitatori e trasportarli in una atmosfera onirica.

iDesignMe-LES-CORDES-by-Mathieu-Lehanneur-4 iDesignMe-LES-CORDES-by-Mathieu-Lehanneur-5

La scultura realizzata in tubi in vetro che contengono delle strisce di LED non si pone come un oggetto, né come una semplice installazione di luce, ma è la luce in sé che sembra prendere vita e circolare nello spazio.

Via Pursuitist

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment