Top
Un mondo in bianco e nero: le monocromie di Anil Akkus - iDesignMe
fade
20142
post-template-default,single,single-post,postid-20142,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Un mondo in bianco e nero: le monocromie di Anil Akkus

Un mondo in bianco e nero: le monocromie di Anil Akkus

Il mondo di Anil Akkus è in bianco e nero, poche sfumature, tutto è netto ed affascinante, tutto cambia prospettiva e stile, rendendo fondamentali i dettagli che, spesso, se osservati a colori si perdono. Le texture e gli effetti di luce prendono vita e travolgono ammaliando chi guarda queste fotografie.

Cambiando i colori e tingendo gli oggetti gli elementi si spostano dalla loro normale consuetudine portandoci in un mondo stranamente sensuale. Un’ananas dipinta di nero, o delle uova di quaglia che spiccano dal fondo scuro di una padella acquisiscono una forza incredibile, tanto da renderli attraenti e coinvolgenti.

Le tonalità piatte ed opache rendono oltretutto l’intera composizione ferma, immobile e nel contempo decisamente soft e delicata generando un senso incredibile di calma in chi le sta osservando.

Via

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment