Top
Barcellona: Makamaka mood
fade
21411
post-template-default,single,single-post,postid-21411,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Barcellona: Makamaka mood

Barcellona: Makamaka mood

In questi giorni in cerca di ispirazione a Barcellona, abbiamo scovato un sacco di posticini che vi abbiamo già suggerito e molti altri che vi indicheremo prossimamente, se ci seguite su Instagram non potete non aver notato una nostra predilezione per il Makamaka.

Avete presente quei luoghi, che, varcata la soglia vi fanno sentire immediatamente a casa? Beh tra noi e il Makamaka Beach Burger Café è stato amore a prima vista. La prima cosa che ci ha fatto innamorare? L’atmosfera! Lo staff accoglie sempre con un grande sorriso, poi vabbè, il cibo, dai succulenti hamburger alla nostra amatissima insalata caraibica, passando per la cheesecake al mango e la hummus threesome, tutto è gustoso, fresco ed originale. Se poi ci si avvicenda tra i loro deliziosi cocktail… nulla l’amore non può che sfociare in vera e propria passione. Abbiamo assaggiato per voi, ma proprio perché dovevamo eh.. il Bloody CJ, il Makamaka ed il Big Khauna Mojito.. un tuffo nella freschezza, con una punta di piccante e soprattutto gusto, tanto gusto!

Non solo il cibo, i cocktail e lo staff sono splendidi, ma anche gli interni sono molto carini ed accoglienti, con quel pizzico di atmosfera hawaiana, da tavole da surf e birretta alla mano.
Il legno la fa da padrone, intervallato, di tanto in tanto, dal metallo colorato e le scritte dei clienti sulla parete interna. I bagni poi raggiungono il top, con due piccole cabine, come quelle da spiaggia, i cui segnali sono rispettivamente per uomini e donne David Hasselhof e Pamela Anderson. Insomma, se siete a Barcellona e siete in mood per qualche ora nel relax più totale tra buon cibo, bella gente e ottimi cocktail… fatecelo un salto al Makamaka, noi ve lo consigliamo, è terapeutico!

 

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment