Top
Yök Barcellona
fade
22280
post-template-default,single,single-post,postid-22280,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Yök Barcellona

Yök Barcellona

Oramai non proviamo neanche a nascondere quanto amiamo questa città e siamo sempre alla ricerca di nuovi modi di visitarla, scoprirla e lasciarci avvolgere dal suo fascino. Oggi vi racconto di Yök Barcellona, un social hub perfetto per incontrare locali e nuovi visitatori, per scambiare impressioni, pensieri e divertirsi!

L’idea è proprio quella di portare all’interno delle pareti “domestiche” lo spirito della città: vivace, dinamica, appassionata e creativa. Yök è un ambiente perfetto per chi non ama il turismo di massa, ma ama scoprire le piccole cose, le sfumature, per chi trasforma il viaggio in una vera e propria esperienza e non in un semplice modo per “far casino” in un’altra città. L’idea è quella di aiutare a sviluppare una cultura dello slow living.

Yök Barcellona è un progetto che non solo coinvolge nuove e dinamiche realtà locali, ma è trasparente e sostenibile, flessibile ed innovativo che mira a utilizzare e scoprire il “buon design” (non quello dei grandi brand, ma quello utile, bello, divertente, ecofriendly, ad un prezzo onesto ed una durata lunga) in diverse sfere, toccando sia gli interni delle stanze che ospitano gli avventori che i locali con cui si collabora.

Gli appartamenti in cui Yök ha sede sono degli ambienti che risalgono al primo 900, in cui muri ma soprattutto pavimenti e soffitti sono realizzati in maniera magistrale e lasciano senza fiato. Nella ristrutturazione si è fatto di tutto per mantenere il più inalterate possibili le pre-esitenze, recuperando e riciclando anche materiali ed elementi!

Le case in cui è possibile alloggiare sono 3:
Casa A

Casa B

Casa C

Come potrete vedere anche voi sul sito, non si limitano a fornire un servizio di accoglienza, ma negli spazi delle 3 case (le prime due con due doppie e la terza con 4 doppie) ci saranno eventi, piccole proiezioni e cene!

Se volete scoprire altro su questo magnifico progetto, non vi resta che fare un salto sul loro sito in cui è possibile trovare il manifesto, che vi racconterà nel dettaglio tutto ciò che si propongono di fare!

yök Casa + Cultura,
c/Trafalgar 39,
Barcellona 08010

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.