Top
Campari torna a Depero: grafiche Anni Venti - iDesignMe
fade
18772
post-template-default,single,single-post,postid-18772,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
iDesignMe / Design  / Graphics  / Campari torna a Depero: grafiche Anni Venti

Campari torna a Depero: grafiche Anni Venti

Campari, storica azienda italiana nata nel 1860 che produce uno degli alcolici più utilizzati da tutti i bar del mondo, rilancia le sue ultime bottiglie della collezione Art Labels legate all’artista che maggiormente ha saputo relazionarsi con il loro brand Fortunato Depero. Le etichette limited edition, celebreranno questa versione stile vintage del celeberrimo alcolico rosso. 

iDesignMe-Campari-Depero-02 iDesignMe-Campari-Depero-01 iDesignMe-Campari-Depero-03

 

Sono tre le bottiglie della linea, ognuna con una grafica differente: la prima riprende una china del 1928 colorata con cromie in linea con lo stile ed al quale viene abbinata la scritta “aperitivo” con font decisamente ripescato dall’epoca. La seconda immagine propone una similitudine fra un omino stilizzato ed un calice che si specchiano in fucsia su sfondo giallo (ispirato ad un disegno a matita del 1927). Mentre la terza non è stata rielaborata ed è un classico di Depero.

 

iDesignMe-Campari-Depero-3 

Serena
Serena

<p>Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente… design!</p>

Post a Comment