Top
LuminAID: inflatable solar light - iDesignMe
fade
16069
post-template-default,single,single-post,postid-16069,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

LuminAID: inflatable solar light

LuminAID: inflatable solar light

LuminAID è un progetto innovativo, un kit a piccoli pannelli solari che è in grado di ricaricarsi e generare luce all’interno di un piccolo cuscino che viene gonfiato a fiato. Considerando che circa 1.6 biliardi di persone ancora non ha la possibilità di avere la corrente elettrica, a beneficiare di questo progetto possono essere davvero molta gente. Attraverso il progetto Give Light, Get Light e la partnership con NGOs, il LuminAID viene e verrà distribuito a popolazioni meno fortunate.

iDesignMe-luminaid_1

 

iDesignMe-luminaid_4

LuminAID  pesa circa 85 grammi  ed ha all’incirca le dimensioni di una borsa, al quale viene applicata una batteria al litio in tutto e per tutto simile ad un telefono, scelta per la capacità di incamerare  energia. Questo progetto può incamerare circa 4 mesi di ricarica. Prima di riporlo è necessario ricaricarla appieno, e ogni uno e due mesi per mantenere la batteria in condizioni ottimali.

iDesignMe-luminaid_2 iDesignMe-luminaid_3

LuminAID può essere regolato accendendolo a minimo o massimo potere, a seconda della quantità di luce necessaria. Perfetto anche per scopi “meno nobili” ma comunque di grande interesse, in quando per le sue ridotte dimensioni è facilmente utilizzabile in campeggio o da tenere in casa in caso di blackout. Insomma questo progetto si dimostra essere intelligente, utile ed anche carino. Se ne volete uno o volete contribuire e supportare la diffusione tra i meno fortunati, potete farlo direttamente dal sito.

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment