Top
appartamento a NY | iDesignMe
fade
2353
post-template-default,single,single-post,postid-2353,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Appartamento a NY di design

Appartamento a NY di design

Un appartamento a NY è uno dei miei sogni ricorrenti: fin da ragazzina, quando dicevo di volermi trasferire in America avrei voluto vivere in quegli spazi industriali: la perfetta unione tra il gelido metallo ed il caldo dei mattoni a vista o del pavimento il legno.
Certo gli spazi in una città come NY son preziosi ed altrettanto costosi, quindi sempre più spesso i progettisti si affidano ad ambienti verticali, doppie altezze e mirabili recuperi di spazi.


In questo caso l’ambiente consiste di una sola stanza, dove i mobili salvaspazio sono di estetica sopraffina ed alto potere di contenimento. Una sorta di puzzle per incastrare tutte le necessità di chi poi dovrà fruire di quegli spazi. Lo studio KSWA ha per l’appunto occupato in modo ammirevole ogni piccolo spazio gestendo alla perfezione anche l’illuminazione, dettaglio non trascurabile per un appartamento a sviluppo orizzontale.

L’utilizzo dello spazio sopra la cucina come sostegno per il soppalco dove giace il letto al quale si accede dalla parte finale del rettangolo, quella più distante dalla finestra, dove si trova anche il bagno. La zona giorno si trova infatti esattamente davanti all’ampia finestra, che porta la luce naturale sino alla cucina ed al sovrastante letto.

Via

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

1 Comment

Post a Comment