Top
Funky Brooklyn Loft
fade
17917
post-template-default,single,single-post,postid-17917,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
iDesignMe / Design  / Interior  / Home  / Funky Brooklyn Loft

Funky Brooklyn Loft

Un appartamento privato a Brooklyn, NY è un mirabile esempio di come è possibile suddividere uno spazio in un loft abbastanza ampio per privatizzare alcune aree. L’architetto Terri Chiao ha costruito due strutture a mo’ di casetta sull’albero che ospitano le camere da letto creando una certa privacy per chi le vive.

La giovane creativa ha pensato di non utilizzare muri fissi ma di ricreare strutture che potessero dare privacy senza occludere l’ambiente. Il risultato è un ambiente dall’aspetto estremamente naturale, accogliente e molto luminoso. La luce naturale infatti permea completamente lo spazio ed entra persino nelle due camere tramite le piccole finestrelle delle case. Il resto dello spazio è riscaldato da uno splendido parquet, da una parete in mattoni rossi e dalle classiche finestre. Uno spettacolo.

Via Dornob

Serena
Serena

<p>Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente… design!</p>

Post a Comment