Top
Hotel Bikini a Berlino... - iDesignMe
fade
19326
post-template-default,single,single-post,postid-19326,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Hotel Bikini a Berlino…

Hotel Bikini a Berlino…

L’Hotel Bikini di Berlino, un esempio di elementi di design appartenenti a mondi different che si integrano alla perfezione in uno spazio elegante, ricco di stile e soprattutto estremamente accogliente. è molto vario, come la grande città in cui si trova, ed è un piacere assoluto per gli amanti del design. L’Hotel Bikini è frutto del progetto della catena 25Hours, di cui vi ho già parlato riguardo al loro hotel a Vienna, e sorge in centro alla capitale tedesca, tra il parco Tiergarten ed la Breitscheidplatz.

iDesignMe-Hotel Bikini-Berlino-05 iDesignMe-Hotel Bikini-Berlino-01

Oltre alle incredibili stanze, dotate di uno stile che lascia letteralmente a bocca aperta – insomma chi non vorrebbe trascorrere anche solo una notte in questi paradisi? – l’hotel è famoso anche grazie al ristorante/bar sito all’ultimo piano, che permette una vista a 360° ed una terrazza panoramica dal quale si può ammirare l’intero skyline di Berlino.

Il tema dell’hotel è la giungla urbana, che sebbene non sia tra i più originali, è sicuramente interpretato in maniera più che eccellente, conciliando elementi prevalentemente industrial con tocchi selvaggi. Piante pensili e serre, lampade in metallo nere e sedute dalle tonalità nordiche: l’Hotel Bikini a Berlino è il perfetto risultato dell’accostamento di due mondi.

iDesignMe-Hotel Bikini-Berlino-04 iDesignMe-Hotel Bikini-Berlino-03

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment