Top
QKing il corestaurant a Milano - iDesignMe
fade
19963
post-template-default,single,single-post,postid-19963,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

QKing il corestaurant a Milano

QKing il corestaurant a Milano

QKing il primo corestaurant a Milano, è nato un nuovo concetto di ristorazione al numero 13 di via Giuseppe Tartini, non distante dalla fermata Dergano della M3. QKing è a tutti gli effetti un vero e proprio ristorante, di 50 posti a sedere, una cucina professionale e tutto ciò di cui si necessita per la realizzazione di un evento spettacolare. L’unico dettaglio? Lo chef puoi essere tu! Se hai sempre sognato di creare il tuo menù ed avere a disposizione un vero ristorante per le tue creazioni, questo è il luogo che fa per te!

iDesignMe-QKing -corestaurant-Milano-3

Per i vostri eventi avrete a disposizione, una sala da pranzo dal design elegante, essenziale e ricco di carattere, una piccola zona bar, una pedana-lounge ossia uno spazio conviviale e soprattutto una cucina professionale.

L’idea di condividere spazi anche in questo caso, come nel caso del coworking è volto a sviluppare la creatività che c’è in ognuno di noi. Proprio in vista dell’Expo 2015 che prenderà via a Maggio, QKing si dimostra un progetto intelligente, ben realizzato e che ben mette in pratica i principi del grande evento che avrà luogo a Milano. L’esperimento di corestaurant è stato portato avanti per due anni a dal dicembre 2006, al ristorante Dulcamara, vicino Firenze, sotto il nome di USOdiCUCINA.

iDesignMe-QKing -corestaurant-Milano-2-1

QKing è il social eating che acquisisce una nuova dimensione, che diviene sempre parte delle nostre vite e ci permette di sperimentare non solo le nostra capacità ma anche scoprire nuove culture, infatti all’interno di questo spazio vengono anche ospitati eventi di matrice più classica in cui è possibile assaporare cene preparate da chef professionisti.

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment