Top
Una casa per bambole a misura d'uomo by knock - iDesignMe
fade
15386
post-template-default,single,single-post,postid-15386,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Una casa per bambole a misura d’uomo by knock

Una casa per bambole a misura d’uomo by knock

Per presentare la nuova linea arredo casa di H&M lo studio di design Knock, ha costruito una casa per le bambole con annesso giardino a misura d’uomo. LA H&M Dollhouse è stata allestita per 300 tra i top interior designer e giornalisti di moda all’interno di un vecchio cinema di Stoccolma.

iDesignMe-h+m-dollhouse-4 iDesignMe-h+m-dollhouse-3 iDesignMe-h+m-dollhouse-2iDesignMe-h+m-dollhouse-1

L’idea è appunto quella di riportarci in una atmosfera infantile, ricca di giochi e colori: ogni stanza infatti ha un proprio mood ed un proprio stile, con pezzi originali e divertenti per quanto riguarda i bambini, un tocco di shabby chic per la soffitta e un pizzico di glam per la camera da letto matrimoniale.

iDesignMe-h+m-dollhouse-5 iDesignMe-h+m-dollhouse-6 iDesignMe-h+m-dollhouse-7

Dopo l’esplorazione della surreale casa per le bambole i giornalisti hanno avuto modo di sedersi in giardino per un pranzo offerto dall’azienda, così da avere una perfetta visione della casa. Da questo allestimento ne è nata una versione pop up che ha girato un po’ per tutto il nord europa, infatti alcune stanze, diverse da queste sono state allestite a Francoforte ed Amsterdam a partire dal 2010.

Non abbiamo idea della qualità di tessuti e complementi arredo, ma siamo decisamente colpiti dall’iniziativa davvero originale e divertente.

H&M HOME DOLLHOUSE by KNOCK from KNOCK on Vimeo.

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment