Top
Una ex chiesa diventa abitazione @ Utrecht - iDesignMe
fade
17034
post-template-default,single,single-post,postid-17034,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Una ex chiesa diventa abitazione @ Utrecht

Una ex chiesa diventa abitazione @ Utrecht

Una antica chiesa cattolica di Utrecht, sconsacrata, trasformata nel 2007 in un incredibile abitazione ad opera dello studio Zecc Architecten, della medesima città. Un ambiente caratteristico soprattutto a causa di quelle coloratissime ed affascinanti vetrate che sono state mantenute nella ristrutturazione, esattamente come altri elementi, che invece di essere nascosti sono stati sottolineati e rimarcati a dovere.

iDesignMe-Zecc-Architecten-Church

iDesignMe-Zecc-Architecten-Chuch-6

Il totale candore dello spazio, contrasta con l’iper colorazione delle vetrate, mentre l’effettuo di dualismo Black & White è ammorbidito da alcuni elementi che scaldano l’ambiente, come il parquet al secondo piano e qualche complemento colorato.  Una delle vetrate, quella collocata dietro l’ex altare, è stata creata ad hoc ed è nettamente inspirata a Mondrian, l’artista della città.

iDesignMe-Zecc-Architecten-Chuch-5 iDesignMe-Zecc-Architecten-church-2

Nello spazio troneggia nettamente il vecchio organo, al quale lo sguardo è guidato attraverso la scala minimal. Uno spazio sculturale, dove i pieni e i vuoi sono stati accentuati mantenendone comunque una gerarchia e dando maggiore importanza a dei dettagli mentre altri fanno da corollario.

Un unico ambiente cambia completamente nelle tinte e nelle atmosfere, mantenendosi comunque coerente con l’ampio living: il bagno. Une enorme spazio grigio, caratterizzato da arredi di dimensioni rilevanti, una splendida ed accogliente vasca da bagno e soprattutto un lampadario dorato, che spicca e risalta come una opera d’arte.

iDesignMe-Zecc-Architecten-Chuch-2

 

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment