Top
Matteo Stucchi - iDesignMe
fade
24955
post-template-default,single,single-post,postid-24955,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
iDesignMe / Design  / Matteo Stucchi

Matteo Stucchi

Da sempre mi piace sostenere le idee positive e la creatività, qualche tempo fa ho avuto modo di vedere i lavori di Matteo Stucchi, una linea di vasi ispirati alla donna, “intesa come come luogo in cui trovano spazio i valori dell’amore, della vita e della bellezza a cui ogni arte aspira”.

Matteo ha voluto celebrare il femminile come scintilla che muove la ricerca artistica e il desiderio vettore di ogni ispirazione, partendo così dalla scelta di utilizzare un materiale antico e di pregio, la ceramica, utilizzata per raccontare le forme del femminile, in una tassonomia morfologica che è un inno alla varietà e alla bellezza molteplice delle donne tutte.

WEST
E’ la donna il cui corpo ricorda le sinuosità della clessidra, è la donna terra, rigogliosa e lussureggiante, fresca come la natura. E’ la donna dell’America, delle radici, dell’inizio, la forma acerba della costante trasformazione.

NORTH
E’ la forma del nord; petto ampio e morbido che ricorda un triangolo rovesciato, un ampio respiro per soffiare sul freddo, sulla vita che incede veloce come le luci che cambiano negli spazi ampi ed estesi ai confini del mondo.
E’ la forma del femminile forte, di algida bellezza, ambiziosa come l’azzurro del cielo.

SOUTH
E’ la donna dai fianchi forti e generosi con la cui morbida silhouette ricorda le linee pigre e seducenti della pera.
E’ la forma del sud del mondo e delle sue donne, intense nei tratti e nel sentire, accese da un’indole rossa di profonda sensualità e passione.

EAST
E’ la donna asciutta quasi androgina esile come un grissino, delicata e precisa come un acquerello. E’ la forma dell’est, dell’Asia, il femminile color madreperla che esprime la grazia infinita e unabellezza che è metodo e rigore.

Serena
Serena

<p>Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente… design!</p>

No Comments

Post a Comment