Top
Digital for People - iDesignMe
fade
13576
post-template-default,single,single-post,postid-13576,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
iDesignMe / Eventi  / Digital Festival  / Digital for People

Digital for People

Da Sabato 11 a Domenica 19 ci saranno i Digital For People days: dove mondo digitale ed alimentazione vengono in contatto e si contaminano.

Vi abbiamo già raccontato di Incontestabilmente tu! uno degli eventi che avrà luogo in questa settimana, ma i  Digital Food Days sono molto di più, sono un progetto nato dal trend denominato Social Eating che coniuga la passione per la cucina con la voglia di conoscere nuove persone. Se amate la buona cucina e passare del tempo conoscendo nuove persone questo è il trend che fa per voi, il network di cui vi abbiamo già parlato, Gnammo è la base italiana di questo movimento. In questi giorni verranno organizzati tanti eventi a partire da Torino, ma non solo perchè le cene social continueranno, come sempre, su tutto il territorio nazionale.

Digital Food Days saranno anche animati da esposizioni e degustazioni di prodotti, convegni sugli ultimi trend riguardo al tema food (consumo consapevole, sostenibilità,…) e un concerto rock.

Schermata 2013-04-29 alle 13.38.05

Da giovedì 16 a Lunedì 20 invece è riconfermata per il terzo anno Book to the Future, l’area del Salone interamente dedicata all’editoria digitale e alle nuove tecnologie di fruizione culturale.

Ognuna delle cinque giornate di Book to the Future sarà dedicata a un tema di attualità e di forte interesse per il grande pubblico: non solo editoria 2.0, ma giornalismopolitica, comunicazione, apprendimento, … Il tema prescelto per la giornata sarà oggetto di attività, dialoghi, e conversazioni all’interno dello stand, allestito come un salotto informale e accogliente, in grado di offrire un momento di riposo (per le gambe ma non per la mente) ai visitatori del Salone, e sarà poi esplorato in maniera più approfondita durante una breve conferenza che si terrà ogni giorno nella sala incontri interna all’area.

 

Serena
Serena

<p>Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente… design!</p>

No Comments

Post a Comment