Top
LAGO Play the Imagination - iDesignMe
fade
12681
post-template-default,single,single-post,postid-12681,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

LAGO Play the Imagination

LAGO Play the Imagination

LAGO Play the Imagination è una delle iniziative proposte da LAGO in occasione del Salone del Mobile di Milano 2013. Parte della campagna Play the Change, Play the Imagination è rivolta ad architetti ed interior designer e propone loro di diventare LAGO Re-designer. I LAGO Re-designer sono architetti e giovani designer che fanno della propria lungimirante creatività un mezzo per sviluppare sistemi abitativi di livello superiore. Dal mobile alle superfici alle finiture, ogni elemento trova il suo preciso posto all’interno di una perfetta sintesi progettuale.

Cosa serve per diventare un LAGO Re-designer? I requisiti sono professionalità, competenza, capacità di stare al passo coi tempi e di innovare, esser dotati di quel quid in grado di fare la differenza. L’azienda sta infatti sviluppando una community internazionale di qualificati professionisti animati dalla voglia di innovare e migliorare, ampliando gli orizzonti dell’abitare, reinventando tutto, dai mobili allo stesso spazio abitativo, superfici e finiture incluse.

iDesignMe_LAGOImagination

Il progetto Re-designer si pone l’ambizioso obiettivo di ridefinire gli standard dell’interior design del futuro attraverso la creazione di una community internazionale di professionisti. Per raggiungere questo obiettivo LAGO organizza durante il Salone due workshop di progettazione e una serie di conversazioni informali che avranno luogo in Appartamento. In entrambi i casi l’elemento distintivo di questo processo sarà la contaminazione dei designer con specialisti provenienti da discipline diverse come la sociologia e l’economia, che porteranno il proprio bagaglio culturale, stimolando riflessioni diverse dall’ordinario ma proprio per questo – ci auguriamo – in grado di dare nuova linfa ed idee ad un settore che troppo spesso si scopre autoreferenziale. Più in dettaglio:

_Workshop Retail, presso lo Stand B25-C30 Pad. 16, da martedì 9 aprile a venerdì 12 aprile dalle 15 alle 18
Cercherà di delineare lo store LAGO del futuro. Tutor saranno l’architetto Alessandro Corrò, responsabile della progettazione dei punti vendita Lago e Valentina Iannazzone, architetto responsabile progetti all’interno di grandi studi internazionali.

_Workshop Accommodation, presso Appartamento LAGO in Brera n.30, da martedì 9 aprile a venerdì 12 aprile dalle 10 alle 19
Affronterà il tema dell’accoglienza nel mondo degli hotel. Tutor gli architetti Carlo Cretella e Angelica Longo, proprietaria di un Appartamento LAGO in Alto Salento.

_Conversation in Appartamento Lago Brera:
Martedì 9/04 gli studenti della Domus Academy incontreranno LAGO per ricevere il brief relativo al loro tema di laurea che ripenserà i futuri appartamenti LAGO;
Mercoledì 10/04 interverranno Daniele Lago, Luca Nichetto, architetto e designer con studi a Venezia e Stoccolma e Giuseppe Farris, architetto con studio ad Anversa;
Giovedì 11/04 interverranno Setsu Ito, architetto e designer con studio in Milano assieme a Barbara Brondi e Marco Rainò, architetti di BHR+ Studio di Torino, e Augusto Antonio Viola – Art Director Toton&Co – Paris;
Venerdì 12/04 interverranno: Andrea Marcante, architetto di UdA Studio di Torino assieme ad Arianna Lelli Mami e Chiara Di Pinto, architetti di Studiopepe di Milano;
Sabato 13/04 interverrà l’arch. Valentina Temporin, responsabile del Master PCS dello IUAV; saranno esposti i risultati dei workshop Retail e Accommodation.

iDesignMe_redesigners_Lago_chedule

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment