Top
Briscola a Milano
fade
20862
post-template-default,single,single-post,postid-20862,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Briscola a Milano una pizza da Re

Briscola a Milano una pizza da Re

Siete alla ricerca di qualcosa di nuovo in città? un pizzico di sud mixato ad un format nuovo e tanto gusto? Allora siete perfetti per Briscola a Milano. Inaugurato in lo scorso 2 Marzo, in Via Fogazzaro 8, tra Porta Romana e Piazza V Giornate, Briscola è un luogo conviviale, dove condividere è un piacere.. in tutti i sensi.

iDesignMe-Briscola-Pizza-global

Meno formale della classica pizzeria, ha un menù vario, sia come dimensioni che ingredienti e permette di scegliere a coppie di due, fino a otto, tra 16 “pizzine” (18-20 cm di diametro) e 10 “pizzine” stagionali da abbinare tra loro. Servite in teglie ad hoc sono proprio una versione social della pizza, al quale e d’obbligo abbinare una buona brocca di birra o vino dal litro.

Se optate invece per un menu tradizionale, ci sono anche 3 pizze “personali” con formato classico (28-30cm): come Margherita, Bufala e Marinara preparate come da tradizione con pomodoro San Marzano e fior di latte campano.

iDesignMe-Briscola-Pizza-forno

Ciò che colpisce assaporando la fragrante pizza di Briscola è il sapore dell’impasto, delicato e decisamente gustoso, preparato con farina di grano tenero e ricca di germe di grano vitale che proviene da cereali sani di prima scelta privi di sostanze estranee al frumento, lavati in acqua come da trattamento antico e senza nessun tipo di additivo. Per servire una pizza ad opera d’arte, l’impasto riposa almeno 24 ore con una lievitazione lunga nella meditation room.
Inoltre da Briscola di si dedica con attenzione estrema alla pulizia del forno, per eliminare i residui delle precedenti cotture ed evitare di servire una pizza priva di fuliggine (pericolosa per la nostra salute).

Gli interni del nuovo progetto di Foodation sono permeati da una atmosfera street newyorkese, di matrice industrial con un tocco di italian pop. La grande parete nera con le scritte in 7 font differenti vi racconta al meglio i propositi dei creatori e piccoli dettagli e curiosità su uno dei cibi più amati al mondo.

iDesignMe-Briscola-Pizza-interior iDesignMe-Briscola-Pizza-scritte

Se poi i tempi della città e del lavoro non vi permettono una serata fuori Briscola a breve sarà disponibile anche come take away e consegna a domicilio, quindi non avete scuse, let’s share a pizza!

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment