Top
Vellutata di zucca e pere - iDesignMe
fade
17130
post-template-default,single,single-post,postid-17130,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
iDesignMe / Food  / Healthy Monday  / Vellutata di zucca e pere

Vellutata di zucca e pere

Oggi per la nostra rubrica settimanale, con ottime ricette che strizzano l’occhio alla salute, ospitiamo una ricetta della chef di origine americana Laurel Evans. Questa preparazione la potete trovare anche sul suo blog, UN’AMERICANA IN CUCINA, sul quale presenta non solo le sue ricette, ma racconta un poco di lei, parlando dei suo progetti! Per i pochi che non la conoscono Laurel è cresciuta negli USA, a 17 anni decide di partire per un viaggio in autostop per visitare ed approfondire la conoscenza del suo paese. Dal 2004 giunge a Milano ed ha modo di assaporare la nostra cultura gastronomica, della quale si innamora.

iDesignMe-LaurelEvans-01

Siamo stati indecisi sino all’ultimo sulla ricetta da presentarvi, in quanto la cucina di Laurel riesce ad essere un perfetto mix etnico: nei suoi piatti si incontrano sostanza americana, gusti particolari tex mex e aggiungerei anche un pizzico di tocco italiano.

iDesignMe-Vellutata di zucca e pere

Ingredienti per 6 persone:

2 pere mature, sbucciate, tagliate a quarti e private del torsolo
1 kg di zucca, privata della buccia e dei semi e tagliata a pezzi
2 pomodori medi, privati della parte centrale e tagliati a quarti
1 cipolla rossa, sbucciata e tagliata a quarti
2 spicchi d’aglio, schiacciati
2 cucchiai di olio d’oliva
½ cucchiaino di sale
pepe nero macinato, a piacere
940 ml di brodo vegetale o di pollo
erba cipollina (facoltativa)

Procedimento:

Scaldate il forno a 200°C.
Mescolate bene i primi 8 ingredienti e stendete uniformemente il composto su una teglia da forno con il bordo rialzato. Arrostite, mescolando di tanto in tanto, finché le verdure sono tenere (40-55 minuti). Fate raffreddare leggermente.
Frullate il tutto in più riprese fino a ottenere una crema liscia, aggiungendo il brodo fino a raggiungere la consistenza desiderata. Regolate di sale. Cuocete la zuppa su fuoco medio-basso, mescolando, finché è ben calda, per una decina di minuti. Distribuite nelle ciotole e, se volete, guarnite con un po’ di erba cipollina. Per 6.

Serena
Serena

<p>Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente… design!</p>

No Comments

Post a Comment