Top
Incontestabilmente tu! Il food contest che ti mette in gioco - iDesignMe
fade
13137
post-template-default,single,single-post,postid-13137,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Incontestabilmente tu! Il food contest che ti mette in gioco

Incontestabilmente tu! Il food contest che ti mette in gioco

Sull’onda dell’incontestabile successo mediatico del mondo della cucina, impostosi prepotentemente dai programmi TV ai blog, “Incontestabilmente tu! Il food contest che ti mette in gioco” è il contest ideato dal Digital Festival di Torino in collaborazione con Gnammo, la principale piattaforma di social eating italiana.

Coloro che vogliono partecipare sono invitati a postare sul sito entro il 24 aprile la foto di una loro creazione culinaria, corredata da una descrizione della ricetta e dei relativi ingredienti. Le categorie in cui è possibile partecipare sono tre: primi, secondi e dolci. Bisogna utilizzare almeno due dei tre ingredienti obbligatori selezionati dalla giuria online, composta da Danny d’Annibale ed Agnese Gullotta, di MasterChef Italia.

_Per i primi, Sedano rapa, Lardo conciato, Patate viola;
_Per i secondi, Fave, Agnello, Colatura d’alici;
_Per i dolci, Pistacchi, Fagioli cannellini, Mascarpone.

Per ciascuna categoria andranno in semifinale 3 persone, 2 selezionate dalla rete ed 1 dalla giuria. Sarà possibile partecipare con più ricette, una per categoria. Il termine ultimo per votare è mercoledì 30 Aprile. I vincitori avranno l’opportunità di competere in una sessione di live cooking, eseguendo dal vivo le ricette che gli sono valse la qualifica. I 9 semifinalisti saranno convocati a Torino l’11 maggio, giornata di apertura dei Digital Food Days, e si sfideranno nelle cucine di Piazza dei Mestieri in via Jacopo Durandi 13. Virtuale e fisico si mixeranno quindi per creare un evento unico grazie all’integrazione di online e offline.

iDesignMe_SocialEating_1

In mattinata avrà luogo la semifinale, che vedrà i concorrenti cimentarsi nella riproposizione del piatto che gli ha permesso di vincere la sessione online del contest. Le pietanze cucinate saranno valutate dalla giuria, composta da Maria Elena Rossi (Presidente di Sviluppo Piemonte), Francesca Martinengo (scrittrice e giornalista), Antonella Dilorenzo (scrittrice e giornalista), Danny D’Annibale (cuoco, Masterchf 1), Agnese Gullotta (Masterchef 2), Elisa D’Ospina (giornalista e modella), che valuteranno i piatti non più in base all’immagine fotografica, ma con assaggio e degustazione.

Verrà selezionato un vincitore per ogni categoria, che dovrà tornare ai fornelli nel pomeriggio per la finale: gli verranno consegnati nuovi ingredienti a sorpresa coi quali dovrà elaborare una nuova pietanza per la categoria nella quale è stato eletto vincitore. Il premio per ciascuno dei tre vincitori è un’esperienza di due giorni con uno chef stellato piemontese, la sua cucina ed il suo territorio in compagnia di un gruppo di frizzanti e affermate foodblogger. Nello specifico:

_Giugno 2013: Gardenia di Caluso (TO), chef Mariangela Susigan
_Giugno 2013: ristorante dell’Hotel Cinzia di Vercelli, chef Christian e Manuel Costardi
_Luglio: Villa Contessa Rosa, Tenuta di Fontanafredda a Serralunga d’Alba, chef Guido Alciati

iDesignMe_SocialEating_2

Numerosi sono gli eventi satellite previsti: esposizioni, degustazioni, incontri e conferenze a tema food. Segnaliamo la prima di una serie di cene di social eating, la presenza dei gelati di Jo Pistacchio, la birra artigianale della Piazza dei Mestieri, la cucina digital di Tacatì e di ottospezie.

Insomma, ci sono tutte le premesse per far sì che l’iniziativa si riveli un successo: volete mettervi in gioco?

Andrea
Andrea Spano
1 Comment

Post a Comment