Top
Let's wok - iDesignMe
fade
24883
post-template-default,single,single-post,postid-24883,single-format-gallery,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Let’s wok

Let’s wok

Una mia nuova dipendenza, in Porta Venezia a Milano, Let’s Wok.

Let’s Wok è un format ideato da due imprenditori (ma soprattutto amici) venezuelani e italiani che decidono di fare squadra e mettere insieme le proprie esperienze creando un format perfetto per  assaporare buon cibo, sperimentando originali combinazioni di sapori, cotto nel tradizionale wok e servito nel classico take out box, da gustare in un ambiente di desing, dal tono informale ma curato nei dettagli o da portare via e gustare al lavoro, al parco o a casa propria.

Let's Wok first photoshoot
Gli ingredienti sono la chiave di tutto e vengono utilizzati esclusivamente prodotti di accertata qualità, scegliendo accuratamente i fornitori in base al luogo di raccolta, alla produzione, alla stagionalità.  Ingredienti internazionali per un mix di sapori davvero gustoso. Il salmone arriva dalla Norvegia, le carni di suino e bovino da allevamenti rigorosamente nostrani. Noodles giapponesi di grano saraceno, riso basmati di prima scelta della Thailandia, noodles all’uovo prodotti in Italia con uova di allevamento a terra italiane.

Potete scegliere tra le ricette oppure la totale personalizzazione del vostro Wok, partendo dalla scelta del riso o dei noodles sino ad aggiungere ogni ingrediente che amate, mescolando tutti i profumi del mondo, bilanciati alla sensibilità del gusto italiano.

Dopo una giornata di corsa al lavoro, ci si siede sul divano, si accende Netflix davanti al proprio film preferito e si ordina Let’s Wok!

Let’s Wok è in Panfilo Castaldi 40, in zona Porta Venezia. Provatelo, ne diventerete dipendenti anche voi!

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment