Top
Meeting Internazionale AfterDay - iDesignMe
fade
18604
post-template-default,single,single-post,postid-18604,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Meeting Internazionale AfterDay

Meeting Internazionale AfterDay

Mercoledì 9 Aprile al The Room di Via Giulio Romano 8 a partire dalle 16.00 sino a tarda notte ci sarà l’International Meeting AfterDay, un appuntamento in cui design, musica e internazionalità si incontrano in una giornata ricca di sorprese. Lo splendido spazio ospiterà artisti, designer, musicisti e dj per una serie imperdibile di performance e exhibition.

Per la parte espositiva ci saranno:

-The Unconfortable Design (Greece)
The Unconfortable è una collezione di oggetti di uso quotidiano volutamente scomoda, progettata dalla designer ateniese, Katerina Kamprani.
The Unconfortable è iniziato come un progetto contorto e sadico di design. Ha incasinato la testa della sua creatrice. E’ un parassita nel mondo del materialismo e del design.
http://www.facebook.com/theuncomfortable/

-Emre Baloglu (Turkey)
Emre è un artista visionario, i suoi dipinti sono sculture surreali e le sue installazioni oscuri reperti di un passato indefinito. Demoni del passato, incubi del presente, visioni del futuro.

– Guaro Art
Graphic designer di professione, Rosario Guastella si prodiga, anche, in illustrazioni, spinto dal suo lato creativo. Design e arte che si incontrano nell’originale Sicilian Style!
http://www.guaro.it/

-Anthem

-Waste Art
Questo progetto creativo di Marco Lapro è l’essenza di un riciclo intelligente, non solo parole ma un piano serio. Ha trovato risposta alla crisi recuperando il concetto di artigianato con la lavorazione di materiali di scarto industriale “contemporaneo”.

Live Music

-Sophie Kohn
Questo giovane musicista di Boston è una perla rara. La sua voce penetra l’anima come un raggio di sole al mattino attraverso la serranda. Voce, chitarra e folk dolce come il miele.

Line Up

-Emre Baloglu – LIVE SET
Emre Baloglu, eclettico artista, presenterà il suo nuovo e attesissimo Live Set. Le sue produzioni si ispirano all’immaginario Techno, arricchite da impressioni industrial. Musica intellettuale per menti intellettuali.

-Nathan Davidosky
Nathan viene da Istraele è ha portato in Italia il suo gusto per la musica di qualità e il suo style unico. Il suo djset è un flusso di coscienza attraverso la musica che pervade il suo mondo. Electrominimalhouse ed emozioni tropicali.

– Dj Davoo
Nella sua città, Teheran (Iran), in cui i party sono vietati dalla legge, aveva la cattiva abitudine di organizzare feste in segreto. Ora che è in Italia si può suonare la sua musica senza essere arrestato o multato e il suo dj è sempre un’esplosione di energia e grooving.

– James Conrad Louis Baker
Nato in Inghilterra da un batterista jazz inglese è venuto in Italia per studiare. Il suo sound è definito in quel movimento underground che va da Erol Alkan a Simian Mobile Disco.

-DeKid!
Punk in the Head! L’attitudine dello stile Londinese, tra calze smagliate, giubbotti di pelle e avanguardia musicale, in un dj set pieno di sorprese.

-Dj Westbanhof
La stazione di Berlino ovest è un posto strano. Tutto può accadere nel quartiere e la musica è sempre al massimo volume.

Partner speciali

-SoundLike
Questo non è un semplice socialnetwork. Grazie a SoundLike si è in grado di esplorare il pianeta attraverso i suoi suoni. La “fotografia sonora” è un nuovo modo di sentire. Carica un suono. Ascolta la mappa e scopri come suona il mondo.
http://www.soundlike.it/

-We Money
Un nuovo modo di risparmiare. Grazie a quest’app potrete risparmiare, avere grossi sconti, comprare in condivisione e molto altro. Venite a scoprirla durante la giornata!

Per ulteriori informazioni vi suggerisco di tenere d’occhio la pagina dell’evento!
Per accedervi è necessario essere in lista!
RSVP: va a www.web-look.it/salonedelmobile/ o inviare una mail a teslamilanoparty@gmail.com

 

Serena
Serena

Grammar nazi diplomata al liceo classico, laureata in interior design ed appassionata di food, web ed ovviamente... design!

No Comments

Post a Comment