Top
DaWanda: cosa tenere d'occhio - iDesignMe
fade
16667
post-template-default,single,single-post,postid-16667,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

DaWanda: cosa tenere d’occhio

DaWanda: cosa tenere d’occhio

Tutti voi conoscerete DaWanda, il mercato online di prodotti unici e fatti a mano. Con più di 3,5 milioni di prodotti offerti, la scelta può diventare difficile, ma ecco che possiamo darvi qualche dritta: partecipando ad un open day del social commerce tenutosi qualche giorno fa a Milano, infatti, abbiamo avuto l’opportunità di conoscere alcuni dei designer e maker presenti sul sito, nonché di vedere più da vicino i loro prodotti. Ecco cosa ci sentiamo di consigliarvi se siete alla ricerca di un regalo originale, creativo e, soprattutto, unico.

_1. Curiosa, creativa e intraprendente, Patrizia Gelosa è riuscita a fare dell’hobby di creare gioielli la sua professione, dando vita a LaPattyGelosa Bijoux, che trovate qui. Le sue creazioni raccontano le sue esperienze, i suoi viaggi e le culture con le quali è entrata in contatto nel corso delle sue esperienze da globe-trotter. Moderni e retrò, romantici ed esotici, i suoi gioielli a metà tra il boho-chic e l’indie vintage sono perfetti per trasformare lo stile di ogni donna.

iDesignMe-DaWanda-6

 

_2. Cresciuta tra la Germania e la Svezia, dopo gli studi di design Carmen Björnald si trasferisce in Italia nei primi anni ottanta. Fin da piccola ama cucire, dipingere, tagliare e incollare, utilizzando spesso pezzi di recupero trovati in giro per casa. Proprio l’attenzione al riciclo rende così interessante il suo lavoro. Il suo brand CeeBee, che trovate qui, propone accessori e oggetti di design spesso creati con carta stampata vintage. Date anche un’occhio alle borse della High Mo Collection, realizzate con il tessuto proveniente da vecchie mongolfiere.

iDesignMe-DaWanda-1

 

_3. Francesca Mancini, fondatrice di Giardinoblu Exclusive Organic Jewel, propone gioielli creati a mano utilizzando materiali comuni come riso, carta, metallo, cotone, seta, nati dall’intenzione di donare poesia agli elementi più comuni, cambiando punti di vista e lasciandosi guidare dall’anima nascosta della materia. Si tratta di pezzi unici rivolti ad una donna al di sopra dei trend e dalla personalità autentica e forte, che ama uno stile raffinato e fortemente cosmopolita. Trovate il suo shop qui.

iDesignMe-DaWanda-2

 

_4. Marina è una giovane fashion e costume designer. Il suo brand Fiammetta Marina nasce dall’unione delle sue grandi passioni: la moda, l’handmade e il bello. Tutti gli abiti e gli accessori sono disegnati e confezionati interamente a mano. Le sue ispirazioni sono l’oriente, il teatro, il cinema, l’arte e la moda vintage, che insieme si declinano in abiti unici, femminili ed eleganti. Fondamentale è l’attenzione all’ambiente, visto il suo costante riutilizzo di stoffe, scampoli e abiti in disuso per le sue creazioni. Consigliata perché anche un abito può raccontare una storia. Trovate il suo shop qui.

iDesignMe-DaWanda-3

 

_5. Loredana Bartoli arriva a Milano nel 1987 e muove i primi passi in città assieme alla cooperativa Powwowmilano, un gruppo di giovani che disegna e produce oggetti in pelle. Con loro impara tecniche di modellistica e scopre la sua grande passione: creare borse e accessori in pelle, un materiale naturale che non passa mai di moda. Potete trovare il suo shop Powwowmilano qui: sicuramente vi colpiranno le forme innovative e le sue idee sorprendenti, rigorosamente handmade.

iDesignMe-DaWanda-5

 

_6. Coordinato dall’architetto e designer Davide Negri, Papermood è un marchio che punta a valorizzare tutte le qualità del cartone ondulato riciclabile al 100%. Papermood trasforma il cartone ondulato in bellissime lampade che si montano attraverso incastri dal design fresco ed innovativo. Il progetto ha vinto il premio Compasso d’Oro, Menzione Progetto Giovane, l’AD Architectural Digest Young Designer Award e una Menzione Speciale Young & Design Award. Trovate lo store qui.

iDesignMe-DaWanda-4

Andrea
Andrea Spano
No Comments

Post a Comment